Doppietta in consiglio comunale!

No, non ci siamo portati un'arma in consiglio comunale ma solo due mozioni di buon senso che hanno voluto chiedere la chiara espressione della maggioranza sull'indirizzo politico che li accompagnerà in questo quinquennio.

La prima mozione che chiedeva una chiara e concreta presa di posizione del Comune e di conseguenza della Provincia al NO alla DIGA sul Sessera è passata coi voti della maggioranza e del M5S. Auspichiamo che si definiscano anche i "rapporti" del comune con il Consorzio della Baraggia agendo direttamente sulla delibera 129 del 13/10/2009 rimodulando l'oggetto della delibera che vincola troppo rigidamente il comune di Biella ad "approvare la bozza di protocollo d'intesa che ne costituisce parte integrante per la realizzazione di iniziative di sviluppo del territorio della Baraggia Vercellese e Biellese.

La seconda mozione sulla trascrizione dei matrimoni omosessuali contratti all'estero apre la strada alla doverosa creazione di un registro delle unioni civili a Biella che parta dalle unioni eterosessuali per chiudersi con quelle omosessuali allargando i diritti a tutti coloro che vogliono condividere la vita familiare.
Il tempo è maturo, i diritti sono diritti e per questo innegabili.

Il Movimento 5 stelle attende inoltre di collaborare in commissione con la maggioranza e tutta l'opposizione sulla definizione delle tratte ed orari del nuovo anello urbano "allargato" per poter offrire insieme un servizio efficiente e utile.

Il Movimento è proposta e porteremo in comune le proposte che i cittadini ci suggeriscono ogni giorno, siamo a disposizione di tutti per spingere sugli argomenti che interessano i biellesi. Attivatevi con noi questo venerdì 28 novembre in riunione a Biella alle ore 21.00 Via Cavaglià 14.

Movimento 5 Stelle Biella
Antonella Buscaglia
Giovanni Rinaldi