"Regionarie" del Piemonte: lunedì 17 marzo

Riportiamo a seguire il comunicato di Davide Bono, consigliere regionale del M5S Piemonte.

Ci siamo!

Dopo quattro anni siamo riusciti a far capitolare Cota, che mercoledì è stato costretto, grazie al nostro giudizio di ottemperanza al Tar, a firmare il decreto di indizione delle elezioni regionali il 25 maggio, insieme alle europee, nonostante continuino a piovere controricorsi. Ci siamo risparmiati un anno di agonia: ora bisogna concentrarsi per non far vincere Chiamparino e sinistra compagnia.Obiettivo: un voto in più di destra e sinistra... insieme.

Lunedì 17 marzo dalle ore 10 alle 19 gli iscritti alla piattaforma entro il 30.06.2013 potranno votare online i loro 40 candidati consiglieri per le elezioni tra i circa 100 contendenti, auto-proposti tra tutti i nostri attivisti territoriali. Come prevede la legge elettorale per le Regioni (la 108 del 1968, come mod. dalla l. 43/1995 e smi), i candidati sono divisi per gli 8 collegi provinciali.

Gli iscritti potranno quindi votare solo per i candidati del proprio collegio, che, complessivamente, sono stati ridotti da 48 a 40 (da 60 a 50 complessivamente, considerando anche il listino del Presidente), a seguito del DL 138/2011.

"Regionarie" del M5S Piemonte: conosciamo i candidati biellesi

Come pubblicato sul blog del MoVimento 5 Stelle Piemonte ( http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/2014/02/regionarie... ) a breve si terranno le selezioni dei candidati regionali del M5S in vista delle elezioni regionali anticipate. La selezione verrà fatta, come di norma, online dai cittadini certificati sulla piattaforma ufficiale.

Per il colleggio elettorale della provincia di Biella hanno dato la disponibilità a candidarsi Giovanni Zarrillo, Antonio Renna, Marcello Tescari e Marco Rodella. Tra questi, gli iscritti alla piattaforma dovranno selezionare 2 persone che comporranno quindi la lista M5S Piemonte-Biella alle elezioni regionali del prossimo 25 maggio e andranno a rappresentare i cittadini nelle istituzioni. Pertanto invitiamo tutti i cittadini residenti nella provincia di Biella ed iscritti al M5S a venire a conoscere i candidati così da poter poi scegliere chi votare durante le "Regionarie" che si terranno online il 10 marzo sono rinviate a data da decidersi, indicativamente non prima del 16 marzo.

Vi invitiamo domenica 9 marzo a venire ad incontrarli a Biella presso Città Studi (sala meeting) alle ore 15.00 per porre domande e conoscerli.

Parlamento in MoVimento a Biella: sabato 22 marzo

Incontro aperto alla cittadinanza con i Parlamentari del MoVimento 5 Stelle. Saranno nostri ospiti a Biella:
- Manlio Di Stefano, Capogruppo M5S in III Commissione Affari Esteri e Comunitari
- Federica Daga, Deputata M5S in VIII Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici
- Paola Carinelli, VicePresidente Commissione Permanente XIV Politiche unione Europea
- Mirko Busto, Deputato M5S in VIII Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici

Ad aprire la serata sarà Antonella Buscaglia, Candidato Sindaco del MoVimento 5 Stelle Biella.

QUANDO: sabato 22 marzo, ore 15-18

DOVE: Palazzo Ferrero, Corso del Piazzo 25, Biella.

EVENTO FACEBOOK:
https://www.facebook.com/events/242161182636579/

Durante l'incontro i cittadini-parlamentari illustreranno il lavoro fatto in Parlamento dal M5S in questa legislatura e risponderanno alle domande dei cittadini.

Vi aspettiamo numerosi/e, passate parola!!

MoVimento 5 Stelle Biella
www.biella5stelle.it - info@biella5stelle.it

N.B.: la sala di Palazzo Ferrero è gestita da Stalker Teatro: www.stalkerteatro.net

Biella è viva!

In una bellissima sala gremita (almeno 150 persone presenti) e piena di entusiasmo, sabato 1° marzo al Museo del Territorio, Antonella Buscaglia, il nostro Candidato Sindaco, ha presentato il Programma Partecipativo del MoVimento 5 Stelle Biella (consiste in ben 36 pagine, lo potete leggere qua: http://www.biella5stelle.it/content/programma , è in costante aggiornamento tramite le proposte della cittadinanza).

Qua di seguito il volantino che abbiamo distribuito con la lettera di Antonella Buscaglia per la cittadinanza di Biella e i 12 punti principali del Programma Partecipativo in continua evoluzione: http://www.biella5stelle.it/forum/download/file.php?id=920

Dopo l'intervento del nostro portavoce, che ha riassunto i punti principali del Programma Partecipativo da noi proposto per amministrare Biella, la parola è passata al Deputato Mirko Busto e al Senatore Alberto Airola, che con grande energia hanno spiegato le attività del MoVimento 5 Stelle in Parlamento, motivando molto sia noi cittadini/attivisti che la platea. E' quindi intervenuto Davide Bono, consigliere regionale a 5 stelle, che ha illustrato in maniera altrettanto energica le attività svolte in Regione Piemonte.

Tante le domande e i suggerimenti che sono arrivate al nostro Candidato Sindaco Antonella Buscaglia. GRAZIE a tutti per aver partecipato! Continuate a seguirci, partecipiamo senza più delegare ad altri la costruzione del nostro futuro di cittadini. Biella è viva! #BiellaEViva

Scrutatori: vengano scelti tra i disoccupati

Si parla tanto della necessità di creare opportunità di lavoro, sono sempre tante le promesse che vengono fatte in campagna elettorale. Noi abbiamo una proposta concreta, che si può attuare domani mattina, se c'è la volontà politica. Si tratta di favorire la scelta di scrutatori, durante le elezioni comunali a venire, tra coloro che sono disoccupati e hanno un basso reddito.

I consiglieri comunali del MoVimento 5 Stelle Torino Vittorio Bertola e Chiara Appendino hanno depositato in queste ore la proposta - sotto forma di mozione - che anche noi poniamo alla decisione della Giunta comunale. Sì o no? Attendiamo una risposta chiara, insieme a noi la aspettano i cittadini, è un piccolo gesto ma sarebbe significativo.

Ecco la mozione presentata a Torino:
- - -
OGGETTO: "NOMINA PRIORITARIA DI DISOCCUPATI E PERSONE A BASSO REDDITO COME SCRUTATORI ELETTORALI" PRESENTATA DAI CONSIGLIERI BERTOLA ED APPENDINO IN DATA 30 GENNAIO 2014

PREMESSO
che, ai sensi dell'articolo 6 comma 1 punto a) della Legge 89/1995, la Commissione Elettorale Comunale, presieduta dal Sindaco e nominata dal presente Consiglio Comunale con deliberazione mecc. 2011 03467/002, in occasione delle consultazioni elettorali provvede "alla nomina degli scrutatori, per ogni sezione elettorale del comune, scegliendoli tra i nominativi compresi nell'albo degli scrutatori in numero pari a quello occorrente";

CONSIDERATO CHE

Abbiamo già vinto, ma non ci basta: verso una Biella a 5 Stelle!

In molti stanno copiando le nostre idee e le nostre proposte e questo è un bene (anche se noi, in quanto originali, consigliamo di diffidare dalle imitazioni). L'idea di coinvolgere i cittadini, alla base di qualsiasi sana attività civica, si sta mostrando vincente e i partiti che vogliono sopravvivere cercano di emularci in questo senso. Noi stiamo portando avanti da tempo le "Primarie delle idee", ossia il nostro programma partecipativo ricco di idee dei nostri concittadini per migliorare Biella. Se non fosse esistito il M5S a quali politici sarebbe mai importato il parere dei cittadini? Per questo, per il fiato sul collo a cui sentono di dover rispondere gli attuali partiti, noi abbiamo già vinto.

Sono tutti a 5 stelle (?), Buscaglia sarà un Sindaco "Pro-biellesi"

La politica troppo spesso è scontro, ci si divide in tifoserie senza guardare al bene comune. Allora vorremmo chiarire una volta per tutte che il M5S è pronto e sarà ben felice di dare la massima collaborazione (anche se dovessimo essere in minoranza) sui singoli punti che si voteranno nel consiglio comunale dopo le elezioni di maggio 2014. Mentre noi raccoglievamo le idee della cittadinanza per offrire un programma partecipativo, l'attuale centrosinistra pare che intanto abbia deciso il proprio candidato tra le proprie varie correnti di partito, per avere un "anti-Gentile". Ecco, partiamo da qua: la nostra portavoce e Candidato Sindaco, attualmente unica donna candidata (a nostra memoria sarebbe il primo Sindaco donna della Città), sarà un Sindaco "Pro-biellesi" più che contro qualcuno/a e saremo pronti a dialogare punto per punto con destra e sinistra e valutare seriamente le loro idee, se coerenti con il nostro programma, anche se saranno in minoranza.

Tagli alla giustizia, la deputata Dadone il 15 febbraio a Biella

Fabiana Dadone, deputata 30enne del MoVimento 5 Stelle ha una Laurea in giurisprudenza ed è avvocato abilitato al patrocinio. Per queste sue competenze è stata coinvolta dal MoVimento 5 Stelle Biella e sarà sul territorio in data sabato 15 febbraio alle ore 16 presso il "punto di ascolto" con la cittadinanza locale che verrà allestito di Piazza Martiri della Libertà. Sarà un'opportunità unica per la cittadinanza locale di poter incontrare e confrontarsi con una parlamentare del MoVimento 5 Stelle.

In seguito alle difficoltà del Tribunale di Biella e della giustizia locale di cui hanno parlato i media, il M5S Biella intende quindi informare dell'attuale situazione locale i propri referenti in Parlamento. Dadone è infatti impegnata anche nella "Commissione Parlamentare di Inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere".

A tal proposito, Dadone si è dichiarata nella maniera seguente rispetto all'approvazione del Decreto Svuotacarceri, già definito come un nuovo indulto: "E’ stato da poco approvato alla Camera il decreto svuotacarceri, dopo un discorso meraviglioso del mio collega Colletti. “Via la Mafia dello Stato”, vogliamo solo questo... peccato che per i partiti che siedono tra questi scranni questo sia soltanto uno slogan! Purtroppo anche per quei deputati che qui ci sono arrivati con la bandierrina delle associazioni antimafia.

Il Giro d'Italia a Biella? Fatto come spot elettorale, diventa una "presa in giro"

Con la presente rispondiamo all'invito di Giuliano Ramella ( http://www.laprovinciadibiella.it/politica/blog/?nid=20140209_3675&fb_ac... ) a commentare lo sperpero di risorse pubbliche in atto per il Giro d'Italia che arriverà a Biella (Oropa e Valdengo) sotto elezioni a fine maggio. Di "silenzio indecente" dei misfatti biellesi, come dice Lei, concordiamo vi sia davvero abbondanza. E noi riteniamo esista sia da parte degli attuali amministratori (e diversi politici che si candidano), che da parte di alcuni giornalisti, così come il coraggio di denunciare deve partire innanzitutto da noi cittadini. Ne va del presente e del futuro della nostra città.

Se è vero quindi che la risistemazione delle strade provinciali (a carico dei Comuni, considerato che le casse della Provincia sono vuote) costerà 1.960.000 euro (oltre al costo delle strade, il Giro costerà fra i 150 e i 500 mila euro), si tratta di una "grande opera" il cui ritorno diventa veramente discutibile. Non tanto per la manifestazione in sè, che è sicuramente positiva per la promozione del territorio, ma per la mancanza di una seria e razionale progettazione per l'attività di marketing turistico locale.

Piazza Duomo: ecco le proposte alternative del M5S Biella

Sabato 8 febbraio abbiamo allestito un "punto di ascolto" per incontrare la cittadinanza di fianco all'ATL di Biella ed informarla sulle attività del MoVimento 5 Stelle Biella e, in particolare, rispetto agli oltre 2 milioni di euro impegnati dalla Giunta Gentile per imbellettare Piazza Duomo, suolo su cui il Comune non ha praticamente mai realizzato eventi di particolare attrattiva turistica e/o artistico-culturale, e iniziativa alla quale anche la Chiesa di Papa Francesco, professando grande attenzione verso le risorse destinate ai poveri, crediamo dovrebbe porre attenzione, in quanto vengono così sottratte risorse proprio a chi ne ha più bisogno.

La banconota/volantino realizzata per denunciare gli oltre 2 milioni di euro investiti per Piazza Duomo:

Alta definizione: http://www.biella5stelle.it/forum/download/file.php?id=897

Alta definizione: http://www.biella5stelle.it/forum/download/file.php?id=896

Pagine

Abbonamento a Biella 5 stelle RSS