No ai parcheggi a pagamento presso il nuovo ospedale

Il MoVimento 5 Stelle Biella è assolutamente contrario ai parcheggi a pagamento presso il Nuovo Ospedale. Porteremo il caso in Consiglio regionale interrogando l’assessore alla Sanità Antonio Saitta. Stiamo parlando infatti di posti auto pertinenziali alla struttura sanitaria, il cui costo di manutenzione deve essere compreso nei costi di gestione del nosocomio stesso.

Fondazione museo del territorio: buco da 1.000.000 di euro?

E’ iniziata ufficialmente la verifica di tutte le spese inutili e lo sperpero di denaro pubblico perpetrato in questi anni dalle diverse amministrazioni che si sono succedute (sia di centrodestra che di centro sinistra).
Lo annunciano i Consiglieri Comunali del Movimento 5 Stelle di Biella, Giovanni Rinaldi e Antonella Buscaglia.

Tags: 

Diga sul Sessera

Il MoVimento 5 Stelle torna alla carica e chiede un passo concreto alla Giunta Cavicchioli e al Consiglio Comunale intero.

In data 28 novembre 2014 il Consiglio Comunale aveva infatti approvato la mozione del M5S Biella nella quale si chiedeva il seguente impegno alla giunta comunale:

Tags: 

Ancora il circo con animali a Biella.

Ancora.
Siamo nel 2015, ma purtroppo su certi argomenti, il tempo sembra fermo ad epoche meno "civilizzate" di quanto dovrebbe essere la nostra.
Ancora sofferenza spacciata per arte, o peggio ancora per divertimento. Ancora un esempio di attività diseducativa per i nostri figli.
Ancora lo specchio per le allodole, di una finta calamita, capace di attirare in città chissà quali miriadi di turisti.

Riconosciamo lo stato di Palestina

Palestina

E' inutile nascondersi dietro belle parole, non esistono strade semplici né scorciatoie per arrivare ad una situazione stabile tra Israele e Palestina. Quel che esiste però è una speranza di pace, da perseguire ardentemente con ogni mezzo per far sì che il massacro dei palestinesi nella zona di Gaza abbia fine, per ridare dignità ad un popolo vittima e martire.
Questa strada passa da alcune tappe obbligate ed il riconoscimento dello stato di Palestina, in tal senso, è il primo passo in cui adoperarsi.

L'ATL del nulla

Solo "Expo", si è parlato solo di questa come iniziativa turistica Biellese!
Nessuna proposta e nessuna prospettiva di fronte per risvegliare il nostro Biellese dal torpore in cui è caduto.
La scusa sono sempre i soldi, che mancano, che sono risorse solo per la sopravvivenza.

Tags: 

San Valentino Solidale: quest'anno fate l'amore con il Movimento!

Quest'anno vogliamo proporvi un San Valentino alternativo, i nostri 2 consiglieri comunali Antonella Buscaglia e Giovanni Rinaldi hanno deciso di rinunciare ai loro gettoni di presenza e utilizzarli per una spesa solidale che verrà poi consegnata alla Caritas di Biella. Vorremmo coinvolgere chi volesse darci un aiuto mettendo a disposizione il nostro conto Paypal per una donazione, oppure partecipando direttamente alla spesa solidale organizzata per sabato 14 febbraio alle ore 10e30 con ritrovo in piazza della Provincia!

Aiutaci ad aiutare chi ne ha bisogno, fai una donazione!





Raccolta differenziata: perché gli onesti devono rimetterci?

Alcuni cittadini, da settimane, lamentano il fatto che si siano appesi dei cartelli minacciosi alle porte dei loro ascensori condominiali. Le poco velate minacce annunciano multe per chi non effettua nel modo corretto la raccolta differenziata.

Riportando alcuni punti sottolineati da questi cittadini giriamo all'assessore Diego Presa le seguenti domande :
1- come si fa a riconoscere in un condominio la famiglia che non effettua correttamente la raccolta differenziata se la raccolta è cumulativa?
2- in mancanza di raccolta porta a porta, anche le persone che, con estrema puntualità e precisione, effettuano la raccolta saranno multate?
3- quale sarà l'importo di tali ammende?
4- non è l'ennesima punizione per le persone oneste e il continuo farla franca di chi ignora l'indispensabile necessità di raccogliere i rifiuti in modo differenziato?
5-Prima di parlare di sanzioni non sarebbe meglio attuare punti fondamentali per raggiungere la raccolta porta a porta spinta?

Osservazioni sul Pirogassificatore

Lo scorso 14 dicembre il MoVimento 5 Stelle Biella ha presentato formali osservazioni relative alla procedura di giudizio di assoggettabilità a V.I.A. dell’impianto di cogenerazione, meglio noto come Pirogassificatore, presentato dalla ditta Wood Energy s.r.l.
Tali osservazioni, supportate da oltre 230 firme raccolte fra residenti in città e in comuni limitrofi, si basano soprattutto su perplessità in ordine di tutela della salute pubblica e sulla mancanza di informazione e di trasparenza verso i cittadini.
Inoltre recenti studi hanno dimostrato che l’impatto in termini di polveri sottili per questo tipo di impianto, a parità di potenza erogata, è di circa quaranta volte quelle emesse da un impianto a gas naturale .
Il MoVimento 5 Stelle ha chiesto alla Provincia di sospendere i termini per il rilascio del parere di assoggettabilità a V.I.A. e di informare adeguatamente i cittadini fornendo gli strumenti adeguati per permettere loro di decidere in quale modo approvvigionarsi di energia.
Il MoVimento 5 Stelle ha inoltre invitato la Provincia a prendere contatti con il Sindaco di Biella, città in cui sorgerebbe l’impianto in progetto, il quale si è recentemente impegnato a favore di una corretta informazione su opere pubbliche rilevanti tenendo conto della volontà popolare per le decisioni in merito.
Per tipologia di servizio erogato riteniamo che quest’opera, pur essendo privata, sia indubbiamente di pubblico interesse e, qualora venisse realizzata mediante l’erogazione di fondi pubblici, assimilabile a un’opera pubblica.

Pagine

Abbonamento a Biella 5 stelle RSS