Ecco le prime e-mozioni a 5 stelle: trasparenza di Consiglio Comunale e Società Partecipate, nomina degli scrutatori!

Ed ecco le prime 3 mozioni realizzate e appena depositate in Comune a Biella da parte dei neo-consiglieri del MoVimento 5 Stelle Biella Antonella Buscaglia e Giovanni Rinaldi.

- Chiediamo la trasparenza completa del Consiglio Comunale con diretta web e archivio video delle sedute (ad oggi chi non riesce ad essere presente alle sedute -può chiedere una copia dell'mp3 del consiglio che però non può divulgare, ma le sedute sono pubbliche!).
- Chiediamo la trasparenza delle elezioni all'interno dei Consigli di Amministrazione delle Società Partecipate (a partire dall'Atl di Biella da poco avvenuta).
- Chiediamo che gli scrutatori delle elezioni amministrative possano essere scelti da una lista che comprenda le persone che più hanno bisogno di lavorare, per favorire nel piccolo nuove opportunità di lavoro ai meno abbienti.

Attendiamo maggioranza e opposizione alla prova del voto a partire dal prossimo Consiglio Comunale in cui potremo proporle, qua nero su bianco le nostre PROPOSTE:
http://www.slideshare.net/biella5stelle/documents

Link di approfondimento:
http://www.biella5stelle.it/content/siamodentro-ora-trasparenza-completa...

#SiamoDentro: ora trasparenza completa in Consiglio Comunale. Attendiamo i fatti!

Dopo la vittoria del M5S Biella che, facendosi sentire, ha evitato (almeno per ora!) l'elezione ad Assessore di Apicella, per le svariate ragioni che abbiamo già elencato ( http://www.biella5stelle.it/content/caso-apicella-chiediamo-un-bando-pub... ), ci aspettiamo ora di portare a casa un'altra vittoria in Consiglio Comunale, che è quella sulla trasparenza, iniziando da un Consiglio Comunale online via web in streaming con archivio video come chiediamo da anni ormai. La chiediamo da anni ed ora che ci siamo contati e siamo la 3a forza politica della Città, stiamo vedendo che diversi risultati possiamo raggiungerli.

Il nostro "sbarco" in Consiglio Comunale il 25 giugno ci ha fatto conoscere le prime mosse della forza di maggioranza e dell'altra principale forza di opposizione, ossia Forza Italia. Così come facciamo gli auguri al Sindaco ed alla giunta per il duro lavoro che li attende, già abbiamo assistito ad una prima spartizione di alcune cariche rappresentative della città. Da una parte la Presidenza del Consiglio è andata a Merlo (lista "I love Biella" a supporto di Cavicchioli) e dall'altra la Vicepresidenza del Consiglio per la quale ci eravamo proposti il PD (con voto non unanime) ha preferito darla a Forza Italia.

Caso Apicella: chiediamo un bando pubblico per gli assessorati

Non facciamo in tempo, con spirito sportivo, ad augurare buon lavoro al nuovo Sindaco Cavicchioli che già dobbiamo far notare alcune, riteniamo, scorrettezze da parte di chi avrà la responsabilità di dover cercare di rappresentare tutti i biellesi, mentre al ballottaggio è stato scelto da circa 1/4 dei cittadini biellesi (con il 47% dei concittadini recatisi alle urne).

La vicenda su cui chiediamo di fare chiarezza è quella di Apicella (da circa 15 anni in Consiglio a nostra memoria, alla faccia del rinnovamento!), a cui il neo-Sindaco non ha smentito di voler dare un assessorato. Noi vorremmo ricordare che al ballottaggio tra i candidati sindaci Gentile e Cavicchioli, abbiamo invitato i due candidati a rispondere a delle domande specifiche inerenti al nostro programma dando libertà di coscienza, nel frattempo Ramella Gal si è apparentato alla luce del sole con Gentile, mentre Apicella pare fosse rimasto a guardare.

GRAZIE 2.805 VOLTE! IL "3° INCOMODO" ENTRA IN COMUNE

Come abbiamo appena fatto sul nostro blog ( http://www.biella5stelle.it/content/grazie-2805-volte-il-3°-incomodo-entra-comune ) ribadiamo e inoltriamo anche ai giornali il nostro messaggio perchè vorremmo ringraziare davvero di cuore tutti i biellesi che ci hanno sostenuto in questi mesi, in queste settimane, in questi giorni. Noi ce l'abbiamo messa davvero tutta, come cittadini volontari autofinanziati, in questa sfida "Davide vs Golia". Ora avremo un buon gruppo di 17 cittadini liberi dalle lobbies nel Parlamento Europeo e questa è una notizia stupenda! GRAZIE ancora a chi lo ha reso possibile.

In Regione siamo diventati la 2a forza politica (21% dopo il 3% del 2010) con ben 8 consiglieri regionali eletti ed a Biella siamo la 3a forza politica della città (11,7%, dopo PD e Forza Italia: http://www.comune.biella.it/sito/index.php?speciale-elezioni-2014 )! E siamo certi di poter fare ancora meglio in futuro, grazie alla partecipazione dei cittadini, ai suggerimenti e con il sostegno di tutti.

BALLOTTAGGIO: LE RISPOSTE DI DINO GENTILE ALLE NOSTRE DOMANDE

Abbiamo pubblicato ed inviato pochi giorni fa anche ai giornali il nostro articolo intitolato "Ballotaggio: domande e impegni per i candidati sindaco" ( http://www.biella5stelle.it/content/ballottaggio-domande-e-impegni-i-can... ).

Abbiamo formulato alcune domande peri i candidati Sindaco di Biella, che affrontano temi a nostro giudizio fondamentali per la città. E come promesso diamo visibilità alle risposte ricevute sui canali di comunicazione del M5S BIELLA. E in Consiglio Comunale ci impegneremo affinché le promesse fatte non vengano dimenticate.

Abbiamo pubblicato le risposte date da Marco Cavicchioli ( http://www.biella5stelle.it/content/ballottaggio-le-risposte-di-marco-ca... ), ecco di seguito quelle ricevute da Dino Gentile.

- - -

QUA DI SEGUITO LE RISPOSTE RICEVUTE DA DINO GENTILE
1.PARTECIPAZIONE E BILANCIO: Ti impegni a ridurre il debito, evitando di farlo con la svendita di immobili/patrimonio pubblico? Cosa ne pensi dell'attuazione di un Bilancio Partecipativo a Biella come avviene in altri Comuni italiani?

Direi proprio che sulla riduzione del debito pubblico del Comune di Biella, la giunta da me guidata ha fatto tutto quanto possibile, abbattendo l’indebitamento di ben 18 milioni di euro in 5 anni, portandolo da 68 a 50 milioni.

BALLOTTAGGIO: LE RISPOSTE DI MARCO CAVICCHIOLI ALLE NOSTRE DOMANDE

Abbiamo pubblicato ed inviato ieri anche ai giornali il nostro articolo intitolato "Ballotaggio: domande e impegni per i candidati sindaco" ( http://www.biella5stelle.it/content/ballottaggio-domande-e-impegni-i-can... ).

Abbiamo formulato alcune domande peri i candidati Sindaco di Biella, che affrontano temi a nostro giudizio fondamentali per la città. E come promesso diamo visibilità alle risposte ricevute sui canali di comunicazione del M5S BIELLA. E in Consiglio Comunale ci impegneremo affinché le promesse fatte non vengano dimenticate.

Attendiamo ora una risposta anche da Dino Gentile.

- - -

QUA DI SEGUITO LA RISPOSTA RICEVUTA DA MARCO CAVICCHIOLI

Cari militanti e simpatizzanti del Movimento 5 Stelle,
se c'è una caratteristica che accomuna noi e voi è l’amore per Biella e lo sguardo attento alla vita politica e amministrativa della città. Dopo una settimana di gossip politico a sussurrare di accordi o apparentamenti, con le buste delle schede del primo turno che quasi non erano ancora state sigillate, abbiamo deciso di prendere una posizione netta: faremo patti solo con gli elettori, non con gli eletti o gli aspiranti tali. Coerentemente con quanto gia fatto, sono quindi a rispondere alle vostre recenti cinque domande con altrettanti impegni con i cittadini. Il resto del programma lo trovate qui: http://www.marcocavicchioli.org/programma.html

BALLOTTAGGIO: DOMANDE E IMPEGNI PER I CANDIDATI SINDACO

In attesa di sapere in modo ufficiale se avremo 2 o 3 consiglieri nel Consiglio Comunale di Biella, in ragione del fatto di essere la 3a forza politica della Città, e seguendo il nostro ruolo di dipendenti dei cittadini, intendiamo dare la possibilità a noi stessi e agli elettori di avere maggiori informazioni sulle intenzioni dei candidati che prenderanno parte al ballottaggio per l'elezione del Sindaco di Biella: Marco Cavicchioli e Donato Gentile.

A questo scopo abbiamo formulato alcune domande peri i candidati Sindaco, che affrontano temi a nostro giudizio fondamentali per la città. Daremo visibilità alle risposte ricevute sui canali di comunicazione del M5S BIELLA, e in Consiglio Comunale ci impegneremo affinché le promesse fatte non vengano dimenticate.

Caro candidato Sindaco:
1. PARTECIPAZIONE E BILANCIO: Ti impegni a ridurre il debito, evitando di farlo con la svendita di immobili/patrimonio pubblico? Cosa ne pensi dell'attuazione di un Bilancio Partecipativo a Biella come avviene in altri Comuni italiani?
2. LAVORO E AMBIENTE: Quali azioni intendi attuare per potenziare il turismo, sostenere e promuovere le startup, la Green Economy (compresa la riconversione energetica e la coibentazione degli edifici) e la Strategia Rifiuti Zero a Biella?

GRAZIE 2.805 VOLTE! IL "3° INCOMODO" ENTRA IN COMUNE

GRAZIE DAVVERO DI CUORE a tutti i biellesi che ci hanno sostenuto in questi mesi, in queste settimane, in questi giorni. Noi ce l'abbiamo messa davvero tutta, come cittadini volontari autofinanziati, in questa sfida "Davide vs Golia". Ora avremo un buon gruppo di 17 cittadini liberi dalle lobbies nel Parlamento Europeo ( http://www.beppegrillo.it/2014/05/i_17_eletti_del_m5s_al_parlamento_euro... ) e questa è una notizia stupenda! GRAZIE ancora a chi lo ha reso possibile.

In Regione siamo diventati la 2a forza politica (21% dopo il 3% del 2010: http://www.repubblica.it/static/speciale/2014/elezioni/regionali/piemont... ) con ben 8 consiglieri regionali eletti ed a Biella siamo la 3a forza politica della città (11,7%, dopo PD e Forza Italia: http://www.comune.biella.it/sito/index.php?speciale-elezioni-2014 )! E siamo certi di poter fare ancora meglio in futuro, grazie alla vostra partecipazione, ai vostri suggerimenti e con il sostegno di tutti.

Vorremmo ringraziare in particolare, uno per uno, tutti i 2.805 cittadini di Biella che hanno sostenuto la candidatura della nostra portavoce Antonella Buscaglia e della nostra lista, permettendoci di entrare in Consiglio Comunale. Si apre una nuova pagina per Biella, quella che ci vede come protagonisti. Protagonisti nelle vesti di terzi incomodi in un ballottaggio che avrà l’arduo compito di promuovere un gruppo politico o bocciarne un altro.

BALLOTTAGGIO: IL M5S BIELLA NON FA ALLEANZE, LIBERTA' DI COSCIENZA

Stiamo leggendo su tutti i giornali di apparentamenti, promesse, scambi, progetti comuni (che fino a ieri non lo erano). Noi, come da nostro non-statuto, non facciamo accordi con nessun partito perchè siamo nati proprio per questo, per creare un'alternativa alla politica del malaffare e degli inciuci.

Ieri poi, ci arriva questa lettera ( http://www.biella5stelle.it/forum/download/file.php?id=1048 ) dal Candidato Sindaco Cavicchioli e così cogliamo l'occasione per rispondere e per ricordare a tutti cosa è il Movimento 5 Stelle. Il Movimento non POSSIEDE i voti dei suoi elettori, non consiglia a nessuno chi votare o chi non votare. Il Movimento non parla nei "corridoi", quindi le "voci di corridoio" di cui avete sentito parlare sono assolutamente infondate.

Il MoVimento constata i fatti e verifica i programmi, ed è quello che consiglia a tutti i simpatizzanti. Informatevi, leggete i programmi, ricordatevi di quanto fatto e non fatto per la nostra/vostra città dalle passate amministrazioni, quanto accaduto in campagna elettorale e quanto accadrà nei prossimi 10 giorni e poi decidete se andare a votare o meno. Se andate a votare, fatelo con questo in mente:

immaginate una città dove sia piacevole vivere;
immaginate una città dove si investe nel turismo e nella cultura;
immaginate una città dove i rifiuti sono una risorsa che porta profitto;
immaginate una città dove le startup sono fonti occupazionali di primo livello;

PDL, PD e Lega: già 1,7 milioni di euro di indebitamento per la futura amministrazione?

In questi giorni a Torino si è tenuto lo SMAU, la fiera dell'ICT sulle nuove tecnologie, non c'è momento migliore quindi di condividere con i cittadini biellesi l'ennesima delibera che ci lascia decisamente perplessi (dopo quella da noi denunciata dei 2 milioni di euro su Piazza Duomo che già aveva trovato d'accordo PD e PDL) ad opera della Giunta Gentile, con il benestare di Lega e PD.
Mentre il M5S vorrebbe una Smart City che dia spazio alle opportunità delle economie digitali investendo sulle risorse di Biella (e-commerce, intranet efficienti, ecc.), il 15 aprile il Consiglio Comunale ha deliberato - nel silenzio più totale, ma non inosservato da noi e siamo qua infatti ad evidenziare l'argomento - per dare oltre 1,7 MILIONI DI EURO al CSI Piemonte con cui il Comune di Biella si prepara ad essere consorziato per gestire i servizi informatici del Comune.
La deliberazione del Consiglio prevede questi fondi distribuiti:

2014: 107mila euro
2015: 741mila euro
2016: 880mila euro

Per un totale, appunto, di oltre 1,7 milioni di euro.

Pagine

Abbonamento a Biella 5 stelle RSS