#FIRMATEQUI: Antonella Buscaglia lancia la sfida ai Candidati Sindaci di Biella

Continuano senza sosta le iniziative del M5S Biella. Ieri pomeriggio eravamo a Palazzo Ferrero, in presenza dei parlamentari Mirko Busto, Manlio Di Stefano e Paola Carinelli(Federica Daga è rimasta impegnata a Roma per la giornata mondiale sull'acqua) per presentare il M5S Biella e le iniziative locali, oltre a spiegare le attività svolte in Parlamento dai nostri portavoce a Roma. In tale occasione si sono presentati anche Giovanni Zarrillo e Marcello Tescari, i candidati biellesi per le elezioni regionali del 25 maggio 2014.

Tanti i cittadini pieni di domande e proposte. E' stata inoltre l'occasione per il nostro Candidato Sindaco Antonella Buscaglia di proporre un impegno alla cittadinanza - denominato "Un impegno per il bene comune, un impegno per Biella" - che è anche una sfida ai diversi Candidati Sindaci e ci attendiamo una risposta in merito. Lo riportiamo a seguire. Non sono slogan, ma proposte semplici e molto concrete, alla base, secondo noi, di una buona politica ed amministrazione.

Un impegno per il bene comune, un impegno per Biella
Ecco l’impegno che noi come MoVimento 5 Stelle Biella ci prendiamo e di cui attendiamo la sottoscrizione dei Candidati Sindaci per la Città di Biella. #FirmateQui:

- Rinnovamento per Biella: mi impegno a non candidare in lista chi ha già fatto attività politica da 2 o più legislature. Il cambiamento deve essere non solo a parole, ma anche nei fatti.

Davide Bono Candidato Presidente M5S per le prossime elezioni regionali

L'assemblea dei 40 candidati consiglieri del MoVimento 5 Stelle usciti dal voto online delle regionarie, riunitasi il 18 marzo sera, ha votato e mi ha scelto come candidato presidente per le prossime elezioni regionali.

Adesso ci concentreremo sullo scrivere le proposte concrete che il M5S intende portare avanti per far rinascere la Regione Piemonte.

In questi anni di esperienza in Consiglio Regionale ho appreso molto, soprattutto nei delicati e fondamentali temi del bilancio e della sanità, conosco in quali ambiti bisogna intervenire e gli sprechi da tagliare per arrivare al pareggio, garantendo altresì efficaci ed efficienti servizi pubblici: dalle partecipate alle nomine dei dirigenti, dagli acquisti in Sanità al controllo trasparente dei finanziamenti, dal taglio delle grandi opere inutili alla corretta gestione dei fondi europei.

Tutto il MoVimento è cresciuto e ora possiamo contare su una vasta rete consolidata di attivisti e di tecnici di supporto: un prezioso serbatoio di diverse competenze su più ambiti. Per formare la squadra della Giunta, composta da 11 Assessori, in ossequio alla legge regionale, 8 saranno scelti tra i candidati consiglieri (compreso il listino del Presidente) e 3 saranno nominati esternamente. Tutti verranno scelti tramite selezione dei curriculum vitae per le competenze richieste.

Antonella Buscaglia, Candidato Sindaco del M5S Biella, presenta il Programma Partecipativo (video)

Ciao! Ecco di seguito un nostro breve filmato estrapolato dalla presentazione del programma partecipativo avvenuta al Museo del Territorio.

"La PARTECIPAZIONE è fondamentale e l'unico modo per cambiare la politica è renderla TRASPARENTE. Parlare di Rifiuti Zero, commercio locale, Green Economy significa aumentare l'OCCUPAZIONE. Biella è bellissima, ma dobbiamo ricostruire il TESSUTO SOCIALE. Vogliamo applicare a Biella gli esempi virtuosi già applicati altrove, leggete il nostro programma e partecipate!" Antonella Buscaglia, Candidato Sindaco M5S Biella.

www.biella5stelle.it

Turismo nel Biellese: genera 41 milioni di euro all'anno, ecco alcune idee a costo zero

Anche il nostro Candidato Sindaco Antonella Buscaglia, insieme alle nostre attiviste Luisella Neri (portavoce del Gruppo Lavoro del M5S Biella) e Franca Corona, era presente all'incontro “Il commercio cuore della nostra città” ( http://www.newsbiella.it/2014/03/16/leggi-notizia/argomenti/attualita-1/... ) tenutosi domenica a Biella. Se da una parte leggiamo di chi si dichiara "impotente" ad affrontare la problematica (parole che, se confermate, ci lasciano sbigottiti!), dall'altra ci si continua a non assumersi le responsabilità dell'attuale situazione del commercio locale.

I centri commerciali costruiti in questi ultimi 20 anni in centro Biella oppure ai confini (decentrando addirittura in parte la vita sociale della città) sono stati costruiti durante il governo del PD, questo in tutta onestà va detto. E quanto sono stati messi in ginocchio i commercianti di via Italia (e non solo) con queste nuove strutture? Ci risulta che il centro commerciale "Gli Orsi", per fare un esempio, ha incassato 67 MILIONI DI EURO nel 2013 (entrate dell'Ipercoop escluse).

Risultati "Regionarie" del Piemonte: candidati Marcello Tescari e Giovanni Zarrillo

Si sono concluse le "Regionarie" del Piemonte. Saranno quindi candidati per il Biellese Marcello Tescari (nella foto, a destra) e Giovanni Zarrillo (nella foto, a sinistra).

Il MoVimento 5 Stelle Biella supporterà con decisione i due candidati per questo importante e responsabilizzante impegno.

Qua il riepilogo delle votazioni:
http://www.beppegrillo.it/2014/03/votazioni_online_per_le_elezioni_regio...

Presentazione di Marcello Tescari:

Società partecipate: vogliamo persone senza conflitti di interessi e fuori dalle lobbies

Mentre a sinistra ci si cerca di deresponsabilizzare del debito attuale della città (56 milioni di euro a dicembre 2013) creato soprattutto dalla sinistra che ha governato la maggior parte del tempo ( http://www.newsbiella.it/leggi-notizia/argomenti/al-direttore-4/articolo... ) e si cerca una poltrona ad ogni costo ( http://www.newsbiella.it/2014/03/04/leggi-notizia/argomenti/politica-5/a... ) invece di occuparsi dei problemi concreti dei cittadini, a destra la giunta Gentile deve fare i conti con il rispetto della legge che non sempre persegue.

A tal proposito, il "terremoto" delle dimissioni del Presidente di Cordar SpA Ferraro ( http://www.newsbiella.it/leggi-notizia/argomenti/biella/articolo/ferraro... ) dalla carica di revisore dei conti del Comune di Biella (che è principale azionista dell’azienda con un 37% delle quote) in quanto stava ricoprendo due incarichi in conflitto di interessi, è proprio una conferma di ciò.

La Giunta Gentile non faccia propaganda e rimanga laica!

Abbiamo appreso che, con Delibera di Giunta n.78 del 10/03/2014 il Comune di Biella promuoverà la marcia del Movimento per la vita CONTRO la legge 194/78 in "difesa" della vita e della "famiglia naturale". Dall'entrata in vigore della legge 194, il numero degli aborti in Italia è diminuito, le morti delle donne dovute ad interruzioni di gravidanza illegali prima del 1978 sono azzerate e nel 2014 siamo ancora a protestare contro una legge che garantisce la libertà e la salute alle donne.

Il detto,"la mia libertà finisce dove inizia la tua", sottolinea il rispetto della libertà altrui come fondamento principe della propria. Considerato quanto sopra, la nostra lettera è indirizzata all'istituzione che patrocina una manifestazione contraria all'applicazione di una legge utile e, credendo di difendere dei diritti, ne ostacola altri. Cosa credono questi pseudo-rappresentanti dei cittadini?Credono che così facendo, obiettando e combattendo questa legge facciano un favore alle donne ed alla vita? Si sbagliano! Non più di una settimana fa, ed a causa delle sempre maggiori presenze di obiettori di coscienza negli ospedali, una donna si è vista costretta ad abortire in un bagno con tutto ciò che ne consegue.

Ci associamo quindi a quanto affermato su facebook dalle associazioni femminili biellesi:

Pronti a replicare Parma e governare Biella: leggete il nostro programma

Sabato 15 marzo il nostro Candidato Sindaco Antonella Buscaglia, insieme all'attivista Lorenzo D'Amelio, ha partecipato alla giornata formativa di "Buona Amministrazione" organizzata dal Sindaco del MoVimento 5 Stelle di Parma Federico Pizzarotti in compagnia di oltre 300 Candidati Sindaci e Candidati Consiglieri giunti da tutta Italia a Parma.

Alla giornata hanno partecipato non solo il Sindaco Pizzarotti, ma anche il Presidente del Consiglio Comunale di Parma, il ViceSindaco, l'Assessore al Bilancio, l'Assessore all'Ambiente e l'Assessore alle Politiche Sociali.

Già in passato Buscaglia aveva partecipato alla Scuola di Altra Amministrazione dei Comuni Virtuosi, dove erano state presentate le pratiche virtuose di tanti Comuni realizzate in tutta Italia e replicabili.

Molte le analogie che vediamo tra Biella e Parma, le riassumiamo di seguito:
- Nel 2012 il M5S Parma era la prima volta che si presentava alle elezioni, anche per noi è la prima volta che ci candidiamo
- Si arrivava da un fallimento del bilancio comunale di destra e sinistra, anche noi abbiamo 56 milioni di euro di debito (dati aggiornati a dicembre 2013), 3° capoluogo di provincia del Piemonte più indebitato dopo Torino e Alessandria.

"Regionarie" del Piemonte: lunedì 17 marzo

Riportiamo a seguire il comunicato di Davide Bono, consigliere regionale del M5S Piemonte.

Ci siamo!

Dopo quattro anni siamo riusciti a far capitolare Cota, che mercoledì è stato costretto, grazie al nostro giudizio di ottemperanza al Tar, a firmare il decreto di indizione delle elezioni regionali il 25 maggio, insieme alle europee, nonostante continuino a piovere controricorsi. Ci siamo risparmiati un anno di agonia: ora bisogna concentrarsi per non far vincere Chiamparino e sinistra compagnia.Obiettivo: un voto in più di destra e sinistra... insieme.

Lunedì 17 marzo dalle ore 10 alle 19 gli iscritti alla piattaforma entro il 30.06.2013 potranno votare online i loro 40 candidati consiglieri per le elezioni tra i circa 100 contendenti, auto-proposti tra tutti i nostri attivisti territoriali. Come prevede la legge elettorale per le Regioni (la 108 del 1968, come mod. dalla l. 43/1995 e smi), i candidati sono divisi per gli 8 collegi provinciali.

Gli iscritti potranno quindi votare solo per i candidati del proprio collegio, che, complessivamente, sono stati ridotti da 48 a 40 (da 60 a 50 complessivamente, considerando anche il listino del Presidente), a seguito del DL 138/2011.

"Regionarie" del M5S Piemonte: conosciamo i candidati biellesi

Come pubblicato sul blog del MoVimento 5 Stelle Piemonte ( http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/2014/02/regionarie... ) a breve si terranno le selezioni dei candidati regionali del M5S in vista delle elezioni regionali anticipate. La selezione verrà fatta, come di norma, online dai cittadini certificati sulla piattaforma ufficiale.

Per il colleggio elettorale della provincia di Biella hanno dato la disponibilità a candidarsi Giovanni Zarrillo, Antonio Renna, Marcello Tescari e Marco Rodella. Tra questi, gli iscritti alla piattaforma dovranno selezionare 2 persone che comporranno quindi la lista M5S Piemonte-Biella alle elezioni regionali del prossimo 25 maggio e andranno a rappresentare i cittadini nelle istituzioni. Pertanto invitiamo tutti i cittadini residenti nella provincia di Biella ed iscritti al M5S a venire a conoscere i candidati così da poter poi scegliere chi votare durante le "Regionarie" che si terranno online il 10 marzo sono rinviate a data da decidersi, indicativamente non prima del 16 marzo.

Vi invitiamo domenica 9 marzo a venire ad incontrarli a Biella presso Città Studi (sala meeting) alle ore 15.00 per porre domande e conoscerli.

Pagine

Abbonamento a Biella 5 stelle RSS