M5S: la differenza tra dire e fare

M5S: la differenza tra dire e fare
15 agosto 2020 Maria Teresa Troietto

Nelle scorse settimane diversi giornali ed esponenti dell’opposizione più becera hanno creato allarmismo e diffuso #fakenews sul bando europeo indetto per garantire a studentesse e studenti nuovi banchi utili a far partire l’anno scolastico in sicurezza.
Ancora una volta la realtà li ha smentiti: la gara, che secondo loro doveva andare deserta, è stata un successo. E le 11 aziende vincitrici del bando europeo sono quasi tutte italiane.
Parliamo di un investimento importante che permette anche di rinnovare arredamenti scolastici, spesso obsoleti, che rimarranno alle scuole per molti anni a venire.
Loro diffondono fake news e provano a fare terrorismo mediatico. Noi continuiamo a lavorare per restituire alla #scuola la dignità che merita.
▶️ https://bit.ly/2PPsQ6x

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*