M5SBiella

  • Nuova organizzazione per il M5S di Biella

    By in M5SBiella on

    Biella 12/06/2019

    Il Movimento 5 Stelle di Biella si è riunito per analizzare il risultato del voto delle elezioni amministrative locali. Dall’analisi è emerso che per soli due voti non sono stati confermati i due consiglieri comunali come nella passata legislatura, in consiglio comunale andrà dunque un solo portavoce locale. Il Movimento sta riflettendo sulla possibilità di attuare una “staffetta” fra i primi 4, potrebbe iniziare l’avvocato Giovanni Rinaldi in segno di continuità per poi passare il testimone ai primi tre eletti, Rocco Botta, Rosalba Gaudelli e Raffaella Cravero.
    L’altro aspetto che è emerso e al quale si lavorerà nelle prossime settimane, è la necessità di una riorganizzazione sul territorio. Il Movimento di Biella potrebbe diventare un laboratorio politico, si darà una struttura operativa con un possibile coordinatore locale e con un gruppo di esperti che andranno a costituire il “gruppo direttivo”. A farne parte saranno principalmente esponenti della società civile che simpatizzano per il Movimento 5 Stelle ed attivisti.
    Il Movimento 5 Stelle di Biella inoltre si impegnerà a fare un’opposizione costruttiva ma allo stesso tempo vigilerà sull’operato della giunta Corradino.

  • INTERNET, M5S: WI-FI gratuito per tutti, riduciamo il divario digitale e rilanciamo i territori

    By in M5SBiella on

    Il Movimento 5 Stelle ha sempre sostenuto la necessità di ampliare la banda larga e di rendere maggiormente fruibile la connettività, anche il gruppo di Biella si era già allineato inserendo nel programma del 2014 ampio spazio all’argomento; oggi siamo orgogliosi di rendervi partecipi di una comunicazione della nostra deputata biellese Lucia Azzolina:

    27 FEB –” Parte il progetto “Piazza Wifi Italia” del Ministero dello Sviluppo Economico: un’occasione unica per tutti i Comuni italiani – e in particolare quelli con popolazione inferiore a 2.000 abitanti- per superare l’isolamento digitale e fermare lo spopolamento. Per il progetto sono stati stanziati 45 milioni di euro che permetteranno di realizzare aree wi-fi gratuite su tutto il territorio nazionale. I Comuni potranno fare richiesta di punti wifi direttamente online, registrandosi sulla nuova piattaforma web accessibile dal sito wifi.italia.it. Connettività gratuita per tutti i cittadini, per i turisti e per le imprese, significa più informazioni, più libertà, più democrazia. E significa dare la possibilità a territori in difficoltà, come ad esempio quelli colpiti dal sisma del 2016, di rinascere. Continuiamo a sostenere la crescita e lo sviluppo tecnologico in ogni area del Paese, nell’ottica della creazione di una vera “Smart Nation”. Invito i Comuni di Biella con meno di 2000 abitanti a partecipare al bando del @MISE_GOV #PiazzaWifiItalia: un’occasione unica per dare nuova linfa ai territori che in questi anni sono rimasti isolati. Connettività gratuita per tutti vuol dire più informazioni, più libertà, più democrazia.”

    Lo dichiara in una nota Lucia Azzolina VII Commissione Camera dei Deputati Roma.

  • Il tempo cammina e noi con voi, Auguri!

    By in M5SBiella on

    L’anno vecchio è quasi alle spalle e quello nuovo comincia a fare capolino tra le poche luminarie, il gruppo  del Movimento 5 Stelle di Biella desidera fare con voi un riepilogo del passi fatti nel 2018 e poiché la fine di un anno è da sempre tempo di bilanci riteniamo di poter considerare positivo il lavoro svolto durante l’anno che sta per concludersi.

    I nostri consiglieri comunali Giovanni Rinaldi e Antonella Buscaglia, cui si è avvicendata Luisella Neri nel mese di ottobre, hanno svolto il compito di opposizione per tutto il mandato in maniera egregia, scoperchiando molteplici vasi di Pandora come la situazione in essere al Museo del Territorio e bloccando l’approvazione della seconda linea del Tempio Crematorio di Biella, si sono occupati di aspetti inerenti la tutela dell’ambiente del territorio biellese come le discariche della Valledora , di piste ciclabili in città, di giustizia sociale applicando il D.D.L. elezioni pulite e molti altri argomenti.
    Il 4 di marzo vede il M5S primo partito in Italia con il 32,7% e Biella ha l’opportunità di avere un proprio portavoce, Lucia Azzolina:

    “L’anno 2018 per me ha rappresentato una svolta fondamentale. Lavorare per i cittadini italiani è un privilegio, ma anche una responsabilità enorme. Sono fiera di quello che stiamo facendo per il nostro Paese. Reddito di cittadinanza, sistema contributivo per i vitalizi e per le pensioni d’oro, decreto anticorruzione, class action, ambiente, istruzione e università e tanto altro”

    Per il 2019 siamo ricchi di progetti e di idee per dare nuovo lustro al territorio tramite politiche rivolte al rinnovamento del lavoro e creando nuove opportunità per i cittadini.
    A maggio ci saranno nuove elezioni per la regione, il parlamento europeo e le amministrative di Biella. Per la regione abbiamo due candidate preparate e competenti: Luisella Neri e Manuela Mattei,  per il Comune di Biella stiamo preparando una squadra altrettanto preparata.
    Ed è con l’entusiasmo che ci caratterizza che auguriamo a tutti un festoso e sereno Capodanno dandovi appuntamento a gennaio per iniziare a lavorare con voi e per voi,

    Auguri a tutti dal gruppo M5S Biella.

  • Primo incontro pubblico del 2019

    By in M5SBiella on

    Nella gelida serata del 9 gennaio la calda e confortevole saletta del Villaggio La Marmora accoglie gli attivisti del gruppo, consiglieri e futuri candidati compresi, simpatizzanti, partecipanti e curiosi.
    I tavoli vengono imbanditi con cibi e bevande i cui afrori aleggeranno nella sala, invitanti e suadenti, durante la prima parte discorsiva della serata.
    Il consigliere Giovanni Rinaldi apre la riunione riassumendo i fatti passati e recenti, Museo del Territorio e Tempio Crematoro in primis, con relative problematiche umane ed economiche, in considerazione dei debiti attuali, passati e probabilmente futuri di cui il Comune dovrà farsi carico, per causa e per colpa delle precedenti amministrazioni e che avranno ricadute obbligatorie sui cittadini, prosegue illustrando i primi punti del programma per le ammistrative di maggio.
    Il M5S di Biella punterà su tematiche di rinnovamento mirate a portare sul territorio nuove risorse, creare maggior benessere per i cittadini e per i giovani, incanalando energie tramite lo sport, l’aggregazione e una residenzialità economica.
    Intanto il locale è talmente gremito da obbligarci a lasciare persone in piedi.
    Nel proseguo della serata sono intervenuti altri candidati e si è dato spazio a domande e risposte.
    Il 28 gennaio presenteremo ufficialmente il nostro candidato sindaco per Biella, Giovanni Rinaldi, inoltre contiamo di portare ospiti d’eccezione dei quali vi aggiorneremo a breve.
    La serata si è conclusa dando il via alla parte festosa, alle cibarie e alle conversazioni.
    Ringraziamo tutti coloro che hanno donato tempo e risorse, partecipando.
    Gruppo M5S Biella